//EERO REMES A PODIO NEL GP D’UNGHERIA

EERO REMES A PODIO NEL GP D’UNGHERIA

Dopo la prova sfortunata del GP d’Italia Eero Remes si è rifatto al GP d’Ungheria e con un secondo e un terzo posto resta ancora in corsa per il titolo finale della Enduro 2.

Il GP d’Ungheria ha segnato il giro di boa del mondiale di enduro 2017 e il paesino di Paradfurdo ha ospitato l’evento.

Nella Enduro 2 il nostro Eero Remes ha lottato con tutte le sue forze in entrambe le giornate di gara senza mai riuscire a battere il nuovo leader della Enduro 2. Eero comunque ha archiviato il suo peggior GP da quando corre con il nostro team e in Grecia, al prossimo GP, proverà in tutti i modi a riprendersi la tabella color oro.

Anche il pilota italiano Manuel Monni ha corso un’ottima gara. Il pilota delle Fiamme Oro ha ottenuto due settimi posti al GP di Paradfurdo e ha registrato dei buoni tempi in alcune prove speciali.

Dopo aver ottenuto un buon nono posto nel Day One Emanuele Facchetti si è dovuto ritirare nella seconda giornata di gara nella classe Enduro 2.

Prossimo appuntamento questo fine settimana in Grecia, a Gevena, per il quinto round mondiale.

EERO REMES

“Sono felice del ritmo di gara che ho avuto per tutto il weekend. Purtroppo non sono riuscito a vincere ma proveremo subito in Grecia a invertire la rotta”.

MANUEL MONNI

“Una buona gara e felice del risultato ottenuto. Purtroppo la classe Enduro 2 è molto equilibrata e ogni piccolo errore si paga retrocedendo di diverse posizioni”.

2017-06-26T15:23:11+00:00 26 giugno 2017|Racing|