//MXGP of Lombardia

MXGP of Lombardia

Il Gp d’Italia si è svolto sulla sabbiosa pista di Ottobiano, il gran caldo ha reso l’impianto pavese un inferno per i piloti, il termomentro ha sfiorato i 40° nella giornata di domenica.

Il team TM Factory si è presentato a questa gara con  Anton Gole giovanissimo pilota svedese che sostituirà fino a fine campionato il titolare Samuele Bernardini.

Anton è alla sua seconda uscita con la moto pesarese, ha effettuato solo un test in settimana per prendere confidenza con il suo nuovo mezzo.

Nella giornata di sabato Gole si è approcciato alla nuova squadra con impegno e proffesionalità e nella manche di qualifica dopo una partenza difficoltosa ha recuperato fino alla 21° piazza finale.

In gara 1 Anton ha messo in mostra un’ottima manche, il giovane pilota svedese deve ancora prendere confidenza con la nuova moto nella fase di partenza ma dopo pochi giri ha cominciato a prendere un buon ritmo ed è riuscito a recuperare posizioni fino ad uno straordinario 17° posto.

Nella seconda manche Gole è stato ostacolato in partenza perdendo diverse posizioni e transitando al primo giro nelle ultime posizioni, il giovane pilota però non si è perso d’animo e a testa bassa ha recuperato fino alla 18° posizione finale.

Anton Gole chiude il suo primo Gp in sella alla TM in 20° piazza conquistando 7 punti mondiali.

Nella 125 i due giovani alfieri Paolo Lugana e Mattia Guadagnini ha faticato a trovare il giusto feeling con la pista lombarda e hanno faticato più del previsto per riuscire a conquistare un buon risultato.

Paolo Lugana dopo una difficile qualifca ha comunque messo in mostra due grandissime manche che lo hanno portato al settimo posto in classifica generale un ottimo risultato, Mattia Guadagnini è riuscito a conquistare qualche punto e finire 20°.

Solo qualche giorno di pausa e poi di nuovo in pista per il 12° appuntamento mondiale ad Agueda in Portogallo.

Marco Ricciardi commenta così la gara: ”Un fine settimana strano, dopo tanti anni è la prima gara che siamo senza Samuele, comunque siamo contenti per il nostro nuovo pilota Anton Gole che finirà con noi la stagione. Un ottimo risultato se si pensa che ha provato la moto solo in settimana e le condizioni non erano favorevoli per Anton, domenica scorsa ha corso il suo campionato nazionale con 12° di temperatura e oggi qui a Ottobiano abbiamo sfiorato i 40°, ha dimostrato di essere veloce senza commettere errori e guadagnandosi diversi punti in classifica. Bene anche i ragazzi della 125 con un ottimo e consistente Paolo Lugana. Volevo ringraziare tutti i nostri sponsor anche in momenti difficili e ci sono sempre vicini.

2017-06-26T12:14:21+00:00 26 giugno 2017|Racing|