Tappa a Piediluco sabato 24 e domenica 25 aprile per disputare il quarto e quinto atto degli Assoluti d’Italia di Enduro.

Un weekend ricco di emozioni e di colpi di scena nel piccolo paesino ternano in cui i nostri piloti sono stati tra i protagonisti, in questa gara che ha sancito il giro di boa della stagione 2021 del massimo campionato italiano.

Day1 più difficile del solito per i nostri piloti a livello di classifica Assoluta, dovuto alle prove speciali bagnate dalla pioggia dei giorni precedenti dove i nostri piloti hanno faticato a trovare il giusto feeling, ma un Day 2 in grande spolvero.

Matteo Pavoni in Day 1 ha vinto la classe Junior e finito al tredicesimo posto Assoluto. Purtroppo in Day 2 si è dovuto ritirare per un banale problema elettrico mentre era nuovamente al comando delle Junior e decimo Assoluto. Rimane comunque leader della classe Junior.

Lorenzo Macoritto in Day 1 vince la classe 250 2T e finisce al quattordicesimo posto Assoluto a causa di un primo giro di gara sotto tono. In Day 2 nuova vittoria di classe e un ottimo settimo Assoluto a soli 10 secondi dal quarto.

Matteo Cavallo chiude Day 1 con un secondo posto nella 250 4T a soli otto secondi dal vincitore e quarto Assoluto. Domenica si riscatta con la vittoria di classe ed un ottimo secondo Assoluto. Conferma la leadership di classe e il secondo posto nella classifica Assoluta.

Wil Ruprecht dopo un Day 1 di apprendimento, finito al nono posto Assoluto, in speciali ancora a lui poco congeniali, ha confermato il suo valore in Day 2 vincendo la classifica Assoluta. Questo risultato lo conferma leader negli Assoluti d’Italia 2021!

Jarno Boano: ” La prima giornata non è stata facile forse per un po’ di tensione per i risultati ottenuti nella gara precedente e forse per mancanza di confidenza con il terreno bagnato del primo giro. Sono però molto contento dell’approccio avuto dai miei ragazzi che, dopo un’ulteriore visione delle prove speciali il sabato sera, domenica hanno girato pagina e sono tornati a guidare come sanno fare. Chiudo con un semplice “Bravi Ragazzi!!…comportamento top in tutte le situazioni”…e loro sanno cosa vuol dire!! Alla prossima. Complimenti anche al Team TM Moto 3 al CEV per l’ottimo secondo posto di Salvador!”