admin

/admin

About admin

This author has not yet filled in any details.
So far admin has created 780 blog entries.

Supermoto of Nations

“Poker d’Assi” per Thomas Chareyre e Tm Factory.

Si è svolto a Parigi sulla pista ci Carole il Supermoto delle Nazioni 2019, Thomas Chareyre chiude una stagione perfetta e con questa vittoria porta a quattro i trofei stagionali: Campione Francese, Campione Europeo e Campione del Mondo.

Il circuito di Carole velocissimo e tecnico con tre tratti di sterrato ha fatto da cornice ad uno splendido trofeo delle Nazioni.

Thomas Chareyre nel suo gruppo è straordinario andando a far segnare un tempo stratosferico e infliggendo ai sui avversari distacchi abissali centrando la pole position, al via della manche di sabato Thomas è stato perfetto ha preso il comando alla prima curva e ha dominato fino sotto la bandiera a scacchi.

Grazie al suo risultato e quello dei suoi due compani di squadra la Francia si è aggiudicata la prima posizione.

La domenica mattina il paddock si sveglia sotto una leggera pioggia che diventerà diluvio universale durante le tre gare.

In gara 1 Thomas Chareyre è stato schierato in 17° posizione, il pluri campione francese dopo pochi giri era già nelle prime posizioni, Tom ha guidato in maniera magistrale sotto la pioggia battente. A circa metà gara si porta al comando ma a poche tornate dal termine Chareyre si tocca con un doppiato e deve cedere la prima posizione chiudendo secondo.

Nella terza e ultima manche Thomas parte dalla sua casella preferita la pole position, Chareyre è implacabile vittoria netta con oltre 10 secondi di vantaggio.

Thomas Chareyre alza al cielo la sua nona vittoria nel trofeo delle Nazioni.

Diego Monticelli e l’Italia chiudono la gara sul terzo gradino del podio come nel 2017, Diego ha commesso alcuni errori nella parte in sterrato che non gli hanno dato la possibilità di ottenere un buon risultato che era alla sua portata.

Si chiude una stagione ricca di vittorie e di soddisfazioni.

Alex Serafini Team Manager commenta così la gara:”Una gara difficile sotto la pioggia, dove era facile sbagliare, Thomas è stato incredibile non ha sbagliato niente e grazie alla sua velocità in tutte le condizioni ha portato alla vittoria la sua Nazionale, sono soddisfatto anche della gara di Diego che ha lottato senza mai tirarsi indietro. Vorrei ringraziare tutto il team per il grande lavoro fatto in questa stagione, e tutti i nostri sponsor che ci hanno supportato.”

2019-09-25T08:36:18+00:0025 settembre 2019|Racing|

LARRIEU E MCCANNEY PROTAGONISTI NEL GP DELLA REPUBBLICA CECA

Il TM Factory Enduro Team, dopo la pausa estiva, si è trasferito al completo a Uhlirske Janovice per disputare il sesto e penultimo round del Mondiale di Enduro che si è corso nelle giornate di sabato 14 e domenica 14 settembre.

I piloti del TM Factory Enduro Team sono stati protagonisti del weekend di gara e hanno ottenuto diversi podi nelle loro rispettive classi.

Nella E2 Loic Larrieu, fresco di rinnovo di contratto, ha ottenuto due ottimi secondi posti in Repubblica Ceca e a fine mese si giocherà il titolo. Attualmente il pilota ufficiale è a soli due punti dal leader, proprio nel GP di casa.

Ottimo weekend per Dany McCanney che colleziona diversi podi. Nella classe E3 il pilota dell’Isola di Man ottiene due secondi posti mentre nella Enduro GP due terze posizioni.

Dopo aver ottenuto il titolo nella classe Enduro Junior Andrea Verona si è presentato a Uhlirske Janovice in sella ad una due tempi e con la tabella bianca della classe E1. Il pilota veneto in comune accordo con il team hanno deciso di fare esperienza tra i top riders e provare in una gara ufficiale il motore a due tempi.

Archiviato il GP della Repubblica Ceca il TM Factory Enduro Team si dovrà dirigere in terra francese dove si disputerà l’ultimo round stagionale il weekend del 28 e 29 settembre.

LOIC LARRIEU
Il weekend è iniziato con il SuperTest dove ho perso per soli 0.01 secondi. Nella giornata seguente ho corso una buona gara guadagnando qualche punto sul mio diretto avversario nella E2. Peccato non essere riuscito a ripetermi anche nel Day 2, purtroppo una brutta caduta ha rovinato la mia gara ma sono riuscito a tamponare il danno”.

DANY MCCANNEY
Sabato sono partito piano ma ho migliorato di speciale in speciale. Il weekend di gara è stato positivo, ho corso al massimo delle mie possibilità ottenendo il podio sia nella Enduro GP sia nella classe E3”.

ANDREA VERONA
Dopo il titolo vinto nella classe Junior con il team abbiamo deciso di prendere il via nella classe E1 in sella ad una TM 250 2T. L’obiettivo era soltanto quello di provare il due tempi senza pressione, alla fine mi sono divertito ed è stata un’esperienza positiva”.

2019-09-18T10:11:00+00:0016 settembre 2019|Racing|

Campionato Europeo Supermoto Sestriere

Chareyre nella Leggenda della Supermoto

Come per lo scorso anno il Campionato Europeo Supermoto si è chiuso al Sestriere, clima autunnale che non ha facilitato il compito al Team Tm Factory Racing.
Diego Monticelli non ancora al top della forma ha deciso di non prendere parte alla gara per poter essere al via al Supermoto delle Nazioni in Francia tra 15 giorni.
Nelle qualifiche Thomas non riesce ad esprimersi come vorrebbe, il circuito cittadino non limita le prestazioni della sua Tm 450, Chareyre conquista il secondo posto.
Al via della prima manche Thomas non rischia alla prima curva e per alcuni giri studia il suo avversario, Thomas con una condotta di gara eccezionale dimostrando ancora una volta di essere il campione, al nono giro prende la testa della gara e vince con un buon margine sugli inseguitori.
In gara 2 Thomas Chareyre nel corso del secondo giro il Campione del Mondo in carica scivola alla prima curva, Thomas è velocissimo a risalire in moto e riparte in ottava posizione. Chareyre mette in mostra qualcosa di incredibile su di una pista dove superare era molto difficile incomincia la sua rimonta a quattro giri dalla fine Tom è primo andando a chiudere la stagione con la sua quinta doppietta stagionale, chiudendo il campionato a punteggio pieno e laureandosi per la seconda volta Campione Europeo.
Per il Team TM Factory c’è ancora un appuntamento importante che li vedrà impegnati il 21-22 Settembre nel trofeo delle Nazioni.

Alex Serafini team Manager commenta così la gara: “Un bellissimo weekend, pieno di emozioni, questa non era una pista adatta alla nostra moto, ma lavorando sodo siamo riusciti a sistemarci al meglio per fare la differenza, non pensavamo di correre così all’attacco, ma poi il setting che abbiamo trovato era ottimo è così Thomas ha potuto fare la differenza come lui sa fare.”

2019-09-09T17:51:31+00:009 settembre 2019|Racing|

TM Racing USA promotion

DOWNLOAD
2019-10-02T09:22:59+00:004 settembre 2019|News|
Novità 2019

Abbigliamento 2018/2019:

T-Shirt manica lunga 2019

Vedi dettagli