THOMAS CHAREYRE E KEVIN VANDI RAGGIUNGONO IL PODIO NELLA RISPETTIVE CLASSI S1 E S4

Il Team L30 Racing in sella alle TM Racing m.y. 2021 fa tappa in Spagna a Forcarei per il terzo appuntamento dei campionati Europeo e Mondiale, schierando la consueta, imponente formazione ed ottenendo grandi risultati con i due senatori delle rispettive classi: Thomas Chareyre e Kevin Vandi, il francese infatti vince la Fast Race ed è secondo di giornata sull’impegnativo tracciato di Forcarei.
Vandi sale sul podio e tiene ancora aperto il campionato, grazie ad una strepitosa seconda manche.

CLASSE S1GP CAMPIONATO MONDIALE

Nella classe S1, In sella alle SMX 450 factory al via ci sono Thomas Chareyre, Diego Monticelli e Patrick Pals, pronti a dare battaglia.
In gara 1 Thomas Chareyre parte bene e dopo sei giri sferra l’attacco che gli permetterà di passare a condurre. Chareyre allunga sensibilmente ad ogni passaggio, ma un errore nel corso del dodicesimo giro, gli impedirà di conquistare una vittoria già saldamente nelle sue mani.
Diego Monticelli scattato dal settimo posto, riuscirà ad essere protagonista di una buona rimonta, giungendo quinto al traguardo; Patrick Pals è apparso in crescita, suo il settimo posto di gara, frutto di alcuni sorpassi ben assestati.
Gara 2 si corre con la formula “Fast race”, Chareyre è secondo al via, ma nel giro di poche curve passa al comando non concedendo nulla agli avversari e vincendo in volata.
Monticelli come nel precedente round è autore di una gara regolare, mantenendo la sesta posizione dal primo all’ultimo giro.
Pals invece ottiene il nono posto, non riuscendo a replicare la prestazione della manche di apertura.
Nella super finale Chareyre scatta al terzo posto e riuscirà a conquistare la seconda posizione dopo aver combattuto un bel duello, questo risultato gli vale anche il secondo posto assoluto di giornata e la conquista di ulteriori punti a suo favore.
Monticelli riesce a bissare il sesto posto conquistato nella Fast Race e guadagna così il quinto posto di giornata, ancora all’attacco la gara di Pals che dopo alcuni sorpassi otterrà l’ottavo posto.

CLASSE S2 CAMPIONATO EUROPEO

Nella classe S2 Luca Bozza sfiora il podio con il quarto posto finale, mentre la giornata di Steve Bonnal è stranamente caratterizzata da qualche errore di troppo e due partenze non ottimali.
In gara 1 Luca Bozza e Steve Bonnal sono autori entrambi di due partenze da dimenticare, Bozza sbaglia nelle fasi iniziali e perde il contatto dal gruppo di testa, mentre Bonnal scivola nel tratto sterrato, lasciando di fatto la porta aperta agli avversari. Al traguardo Bozza è quinto, mentre Bonnal sesto.
In gara 2 un’ottima partenza per Bozza, che scatta nel gruppo di testa facendo registrare tempi molto interessanti, una prestazione da ricordare, che si traduce con il quarto posto di manche, ma anche nella classifica di giornata.
Nel frattempo Bonnal, scattato male, non riuscirà a trovare il giusto ritmo, concludendo solo al sesto posto.

CLASSE S4 CAMPIONATO EUROPEO

Nella classe S4 Vandi è l’unico a salire sul podio, ottenendo il terzo posto e mantenendo aperti i giochi per il campionato, mentre Sanchioni riesce a centrare il podio solo nella prima frazione, a causa di una scivolata in quella conclusiva.
In gara 1 Alessandro Sanchioni è velocissimo al via e riuscirà a mantenere la seconda posizione per circa metà gara, cedendo solo sul finale, ma con un ottimo terzo posto.
Poco distante c’è Kevin Vandi che, dopo un breve recupero giungerà quarto subito a ruota.
In gara 2 Vandi indovina la partenza e soprattutto migliora il suo ritmo rispetto alla prova di apertura, dopo essere stato al comando per svariati giri, Vandi si piegherà solo al leader della classifica, concludendo secondo e conquistando un meritato podio.
Per Sanchioni un avvio eccezionale, alle spalle proprio del compagno Vandi, ma quando si trova al secondo posto Alessandro sbaglia, finendo in fondo al velocissimo gruppo. Per lui solo il nono posto.

IVAN LAZZARINI: “Per questa terza gara di campionato un’altra prova positiva per Chareyre, che accorcia le distanze dal leader di classifica, il tutto nonostante la scivolata della prima frazione quando si trovava saldamente al comando. Questo secondo posto di giornata è utilissimo per il nostro obiettivo finale: vincere.
Buona la gara di Monticelli, che è riuscito a superarsi, raggiungendo un meritato quinto posto assoluto, Pals continua la sua crescita, migliorandosi ulteriormente e conquistando l’ottavo posto.
Per quanto riguarda il Campionato Europeo S2, non siamo molto soddisfatti, perché i risultati ottenuti potevano certamente essere migliori: Luca Bozza e Steve Bonnal hanno commesso purtroppo degli errori nella prima gara e anche le partenze nel caso di Steve in gara 2 non sono state buone. Luca si è però riscattato nella seconda manche, ottenendo una grande partenza e concludendo quarto.
Nella classe S4 Sanchioni e Vandi sono stati veloci, ma è mancata un po’ di regolarità, infatti solo Kevin è riuscito a salire sul podio, anche grazie al grande risultato di gara 2 conclusa al secondo posto. Alessandro invece paga la scivolata della frazione conclusiva.
Globalmente i campionati sono ancora aperti e quindi ci batteremo al Sestriere per tornare alla vittoria”.