L30 RACING CONCLUDE LA STAGIONE IRIDATA AL SECONDO POSTO E CONSEGNA A TM IL TITOLO COSTRUTTORI

THOMAS CHAREYRE CONQUISTA IL SECONDO POSTO NELLA CLASSE S1GP ED È VICE CAMPIONE, STESSA SORTE PER VANDI CHE SFIORA IL TITOLO EUROPEO IN S4

Il Team L30 Racing in sella alle TM Racing m.y. 2021 conclude i tornei, Mondiale ed Europeo, sul circuito di Castelletto di Branduzzo (PV) con un weekend tutto all’attacco.
Il circuito Pavese ha regalato gare di altissimo livello e dai contenuti sorprendentemente spettacolari.
La formazione guidata dal Team Manager Ivan Lazzarini ha tentato il tutto per tutto con Thomas Chareyre e Kevin Vandi per recuperare il gradino più alto del podio in S1GP ed S4.
Steve Bonnal in S2 sale sul podio di giornata con il terzo posto.

CLASSE S1GP CAMPIONATO MONDIALE

Nella classe S1GP, In sella alle SMX 450 factory al via: il francese campione in carica Thomas Chareyre, e l’estone Patrick Pals.
In gara 1 Thomas Chareyre scatta in seconda posizione, per poi passare subito all’attacco del leader, dopo il sorpasso Chareyre mantiene il comando con una gara magistrale chiusa al primo posto finale; Patrick Pals dopo una partenza non ottimale riuscirà a recuperare alcune posizioni, concludendo al decimo posto.
Gara 2 “Fast Race”, Chareyre al primo giro è quinto, ma con grande tenacia riesce nei pochi giri a disposizione ad arrivare sino al secondo posto.
Pals parte bene e sarà autore di una gara regolare conclusa nuovamente al decimo posto.
Nella super finale Chareyre si porta al secondo posto provando a conquistare la vittoria finale, il ritmo del francese è ottimo e lo porterà a concludere a poco più di un secondo dal leader. Chareyre recupera così altri dieci punti in classifica e conquista il secondo posto in campionato riducendo il distacco.
Pals conclude dodicesimo, ottenendo il settimo posto stagionale.

CLASSE S2 CAMPIONATO EUROPEO

Nella classe S2 al via il duo composto da Steve Bonnal e Luca Bozza, il francese riesce a salire ancora sul podio con il terzo posto di giornata.
In gara 1 Luca Bozza scatta in quarta posizione, ma dovrà subire l’attacco di Bonnal, che dopo una partenza difficile riuscirà ad ottenere il quarto posto, con Bozza subito a ruota.
In gara 2 Bonnal è autore di una buona partenza, proseguendo poi la sua gara con un buon passo e concludendo terzo sotto la bandiera a scacchi; il risultato di gara 2 gli permetterà di conquistare anche il terzo posto di giornata.
Bozza è altrettanto veloce ed al termine della gara sarà quarto alle spalle di Bonnal.
Entrambi concludono il campionato con 181 punti rispettivamente al quarto e quinto posto.

CLASSE S4 CAMPIONATO EUROPEO

Anche per la classe S4 l’ultimo appuntamento stagionale, con Kevin Vandi che è protagonista di un finale in rimonta nel tentativo disperato di conquistare un altro titolo Europeo. Riuscirà a recuperare molti punti e sfiorare la vittoria.
In gara 1 Vandi è il più veloce al via e riuscirà a mantenere il comando per buona parte della gara, nella seconda metà della manche Vandi lascia strada a due avversari che non rappresentano problemi per il campionato in quanto wild card e riesce a guadagnare punti importanti sul suo diretto rivale.
Sanchioni parte al terzo posto e dopo alcune tornate riesce a conquistare la seconda posizione, ma un piccolo errore lo costringe a concludere quarto, immediatamente alle spalle di Vandi.
In gara 2 Vandi replica un’altra straordinaria partenza, mantenendo il comando per 2 giri, al termine di una gara molto combattuta riuscirà a concludere terzo. Il terzo posto nella classifica generale e i punti guadagnati, permettono a Vandi di accorciare notevolmente le distanze concludendo secondo il campionato a soli 2 punti dal vincitore.
Sanchioni con due quarti posti, conclude al quarto posto il GP di Castelletto ed il Campionato Europeo 2021.

IVAN LAZZARINI: “Siamo giunti al termine di questa intensa stagione iridata, Tom Chareyre conclude al secondo posto di giornata qui a Castelletto ed anche in campionato, ha provato il tutto per tutto per ottenere il titolo, ma la vittoria è andata a Schmidt, sempre su una TM, che così conquista una splendida vittoria nel campionato costruttori.
Sempre in S1 il nostro Patrick Pals ha concluso al settimo posto in campionato, veramente un bel risultato per lui, con una stagione molto regolare, mentre Monticelli purtroppo ha dovuto rinunciare a questo ultimo appuntamento a causa del suo infortunio.
Nella classe S2 Steve Bonnal e Luca Bozza hanno concluso il campionato al quarto e quinto posto con il medesimo punteggio, buona la prova di Steve qui a Castelletto, con il terzo gradino del podio.
Kevin Vandi ha avuto un finale di stagione eccezionale, arrivando ad assottigliare il suo distacco dal leader fino a portarlo a meno 2 punti; conclude con un secondo posto finale, che ci lascia un po’ di amaro in bocca. Ma queste sono le gare.
Sanchioni sfiora il podio di campionato, giungendo quarto, per lui comunque una stagione molto positiva.
Un 2021 veramente impegnativo, con grandi prestazioni e qualche errore di troppo, appuntamento al 2022 per riconfermare il titolo costruttori e salire sul gradino più alto delle classifiche piloti!”