MARC SCHMIDT E KEVIN VANDI AL COMANDO DELLE CLASSI S1 E S4

Il Team L30 Racing mantiene saldamente la leadership delle classi S1 ed S4 al termine del secondo round degli Internazionali d’Italia Supermoto, svoltosi sul circuito di Ottobiano (PV) lo scorso 1 Maggio 2022.
Nella classe S1 è sempre Marc Reiner Schmidt al vertice della classifica, mentre nella classe S4 Alex Ruiz passa il testimone a Kevin Vandi; una prima posizione in campionato, che in ogni caso porta la firma di L30 Racing.

CLASSE S1:

Nella classe regina schierati in sella alle SMX 450 factory 2022 ci sono il campione del mondo Marc Reiner Schmidt ed Elia Sammartin, che concludono in prima e seconda posizione le qualifiche. Schmidt ferma il cronometro della Poleposition con il tempo di: 1.28:992.

In gara 1 Schmidt parte in testa ed in poche tornate prende il largo, andando così a mattere il suo sigillo sulla prima vittoria di giornata.
Elia Sammartin si mette subito a ruota del compagno di squadra e chiude in seconda posizione.
In gara 2 i più rapidi al via sono nuovamente Schmidt e Sammartin, autori di una gara che ha replicato quanto visto nella frazione di apertura.
Sammartin vince la classifica riservata ai piloti tricolore, mentre Schmidt domina in senso assoluto.

CLASSE S4:

Schierati in questa classe: Kevin Vandi e Lorenzo Papalini.
In gara 1 Kevin Vandi parte al terzo posto, superando un avversario già nel secondo passaggio ed andando così a conquistare la seconda posizione, mantenendola fino alla fine.
Lorenzo Papalini parte invece all’interno della top ten, andando poi a rilevare l’ottava posizione, che manterrà per buona parte della gara; sotto la bandiera a scacchi Papalini conquista un ottimo decimo posto.
In gara 2 Kevin Vandi parte al secondo posto, ma in poco tempo fa sua la prima posizione, andando così a vincere gara e assoluta di giornata. Vandi così facendo passa in testa alla classifica di campionato.
Lorenzo Papalini parte invece nelle retrovie e dopo numerosi sorpassi riesce a conquistare il ventesimo posto. Per Papalini la tredicesima posizione finale al termine di questa seconda prova di campionato.

IVAN LAZZARINI: “Si è appena concluso questo secondo appuntamento di Campionato Italiano, per noi il weekend perfetto con in S1 l’ennesima doppia vittoria per Schmidt e due secondi posti per Sammartin, mentre in S4 ancora una grande prestazione per Vandi, che conquista la vittoria e la tabella rossa in campionato.
Torniamo a casa con 2 tabelle di leader in S1 e S4, i ragazzi sono stati grandiosi.
Ringraziamo TM Racing e tutti gli sponsor che hanno contribuito a questo risultato.”